lunedì 10 gennaio 2011

Il primo


Primo primissimo trapunto a macchina, con piedino che non ha la regolazione del punto ...
e si vede....
ma .. chi la dura la vince.....



11 commenti:

MariCrea ha detto...

Wow io non me ne intendo ma mi sembra bellissimo!
grazie per il commento che hai lasciato sul mio blog!
Mari

Scarabocchio ha detto...

Che bei colori, che allegra fantasia!
Complimenti, è proprio un ottimo lavoro!
Magari con un pò di esercizio la prossima volta sarai anche più soddisfatta delle cuciture che a dirla tutta non sembrano così malvage! :)

Alessandra ha detto...

Per essere il primo lavoro lo hai fatto benissimo, dovevi vedere il mio! e il retRo, .....molte ma molte crespe. Continua così .
Bellissimi i colori che hai scelto

Alessandra ha detto...

credo sia venuto veramente bene, complimenti fai dei bellissimi lavori molto belli i colori che usi , allegri freschi e vivaci.
Ciao Ale

Teodo ha detto...

Brava io proprio sono negata per il free motion, ma hai ragione....chi la dura la vince.
ciao ciao

Grazia ha detto...

evvai!!!!
vedo che il tuo anno e' iniziato alla grande!!!
continua cosi' e ne vedremo delle belle....un bacio
Grazia ;)

Floriana ha detto...

molto carino!!diventerai bravissima col free motion ,ciaooo

MariCrea ha detto...

Yi ringrazio ancora...non vedo la tua mail e non posso risponderti direttamente1
Mari

mariaerba ha detto...

Grazie mille Rita...
anche io quello scaldotto l'ho fatto con la mia singer senza piedino a doppio trasporto... ma ho comprato una nuova macchina e ora ho i piedini adatti....
Ciao Maria

annapaola ha detto...

ehehehe-.... brava brava.. chi la dura la vince..
cmq e' venuto bene.. dai..
ciao
ciao
annapaola

Paola ha detto...

Volere è potere! Brava sei tosta come me . Sono rinata da quando riesco a trapuntare a macchina . Il segreto è quello di trovare la giusta tensione del filo ; anche il rovescio viene perfetto !
Ciao Rita

.. non calpestare le viole.......